MATILDE POLITI, GINEVRA GILLI E UNA LETTURA DA TOMASI

L’associazione Culturale Musicale Parthenia in collaborazione con la Fondazione Famiglia Piccolo di Calanovella, in occasione del ciclo “Le Porte del Sacro”, inserito nell’edizione 2019 della rassegna “Ingressi di Paesaggi”, presenta tre eventi per altrettante serate estive da trascorrere nella magia del parco di Villa Piccolo, a Capo d’Orlando (Strata statale 113, km. 109). . Biglietto unico 6 euro. Sabato 13 luglio, alle 21, Dragonera. Canti della Sicilia magica e popolare con il Duo Matilde Politi & Simona Di Gregorio. Le loro voci, accompagnate da molteplici strumenti tradizionali, rievocheranno  canti di tradizione popolare di trasmissione orale e canti “nuovi” da loro stesse composti. L’attenta ricerca musicologica non toglie spontaneità al messaggio sonoro del duo; il canto senza schemi della tradizione popolare verrà proposto da due voci che, ora dolci ora graffianti, ci trasporteranno in una dimensione di magia e rievocazione. Mercoledì 24 luglio, sempre...

TRE GIORNI FRA MUSICA E CULTURA

Saranno tre giorni all’insegna della cultura, del diritto e della musica quelli di questo lungo fine settimana a Villa Piccolo (Km 109, strada statale 113 Capo d’Orlando), con tre appuntamenti d’eccezione inseriti nell’ambito della rassegna “Ingressi di Paesaggi 2019”. Si comincia venerdì 5 luglio, alle ore 19, con un incontro per celebrare il 60° anniversario dell’assegnazione del Premio Nobel a Salvatore Quasimodo. Dopo i saluti istituzionali di Andrea Pruiti Ciarello (Presidente Fondazione Famiglia Piccolo di Calanovella) e di Anna Maria Tripodo (Dirigente V Direzione, Città Metropolitana di Messina), è prevista la partecipazione straordinaria di Vanni Ronsisvalle (Presidente Emerito Fondazione Famiglia Piccolo di Calanovella). Il programma prosegue con un’intervista al Prof. Vincenzo Fera, ordinario di Letteratura Italiana dell’Università di Messina, sul tema: “Salvatore Quasimodo e Lucio Piccolo: due poeti a confronto” a cura della Prof.ssa Maria Grazia Insinga (curatrice del Premio Lighea)....

Scroll to top