IL 3 OTTOBRE “LA GRANDE GUERRA – EREDITÀ ED INSEGNAMENTI”

La Grande Guerra – Eredità ed Insegnamenti Sabato 3 OTTOBRE 2015 PROGRAMMA – Ore 9:30: Monumento ai Caduti Piazza Merendino: Deposizione di corona d’alloro con picchetto d’onore alla presenza del Sindaco, Dott. Enzo Sindoni, del Presidente UNUCI – Sez. Sant’Agata di Militello, Avv. Salvatore Caputo e delle autorità territoriali. – Ore 10:30: Villa Piccolo Salone delle Piramidi: Rappresentazione musico teatrale celebrativa degli eventi della Prima Guerra Mondiale. In occasione del 100° anniversario dell’entrata in Guerra della Nazione, nell’ambito delle iniziative propugnate dal Governo, anche attraverso le Prefetture, il Nucleo UNUCI (Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d’Italia) di Capo d’Orlando – appartenente alla 244^ Sezione di S. Agata Militello, in collaborazione con la Fondazione Famiglia Piccolo di Calanovella, sotto l’egida del Comune di Capo d’Orlando, organizza l’evento con l’intento del recupero della memoria storica dei fatti e delle Persone. Dopo...

Open post

“METAFISICA DEL GIARDINO”, INCONTRO SU ROSARIO ASSUNTO E GIOVANNA PICCOLO

“Metafisica del Giardino. Rosario Assunto e Giovanna Piccolo” è il titolo dell’incontro-dibattito in programma giovedì 17 settembre, alle 18, a Villa Piccolo (Strada Statale 113, km. 109). Interviene Massimo Venturi Ferriolo, già ordinario di Filosofia della Storia all’Università di Salerno e di Estetica alla Facoltà di Architettura del Politecnico di Milano. Negli anni più recenti si è dedicato, in particolare, al tema del giardino e del paesaggio, su cui ha pubblicato diversi libri e articoli scientifici. Introducono Aurelio Pes e Alberto Samonà. L’appuntamento è organizzato, in collaborazione con il festival Naxoslegge, dalla Fondazione Famiglia Piccolo di Calanovella ed è l’ultimo appuntamento del ciclo “Le porte del Sacro VI edizione”, inserito nella rassegna “Ingressi di paesaggi”. Ingresso libero. Rosario Assunto ha rappresentato una delle voci più significative all’interno del dibattito filosofico estetico del Novecento. Nato cento anni fa a Caltanissetta,...

Open post

“FANTASIE VISIONARIE”, SI PRESENTA IL VOLUME AL MUSEO DELLE EPIGRAFI DI TAORMINA

Dalla scorsa primavera le loro opere, su tela o in bronzo, animano il paesaggio di Taormina e di Capo d’Orlando. Sono gli acquerelli di Casimiro Piccolo e le sculture in bronzo dell’artista tedesca Carin Grudda. Fantasie visionarie è il titolo della mostra visitabile fino al 30 novembre. Il progetto espositivo, ideato da Giuseppe Benedetto e Lorenzo Zichichi, è stato curato da Lea Mattarella (Casimiro Piccolo) e Silvia Mazza (Carin Grudda). Il catalogo, che raccoglie anche le meravigliose immagini delle opere in situ realizzate da Luigi Nifosì, verrà presentato domenica 13 settembre a Taormina (Teatro Antico, Museo delle Epigrafi, ore 19.00). Luoghi di eccellenza quelli deputati alla mostra, da una parte Taormina dove, come asserisce il sindaco Eligio Giardina, «è una gioia per gli occhi dimorare per qualche minuto nello scenario del Teatro Greco, alla luce del tramonto che infiamma...

MOSTRA DELL’ARTISTA VITTORIA PICCOLO CUPANI

Sabato 5 settembre, alle ore 18,30, a Villa Piccolo, presso il centro culturale Bent Parodi di Belsito (Strada Statale 113, km. 109) inaugurazione della mostra di dipinti di Vittoria Piccolo Cupane: saranno esposte 50 opere inedite della pittrice messinese e si terrà un incontro sul sintetismo surrealista, neosimbolista adottato dall’artista. Introduce Franco Valenti, del comitato scientifico della Fondazione Famiglia Piccolo di Calanovella. Ingresso libero. La pittrice Vittoria Piccolo Cupane è nata a Messina nel 1965, ma la famiglia è di origine ficarrese, ove lei ha ereditato delle proprietà immobiliari, terreni e fabbricati. Il così detto palazzo baronale Piccolo Cupane, risalente al ‘600 , nel centro di Ficarra è suo. E’ importante precisare che il ramo aristocratico dei Piccolo Ficarresi a cavallo dell’800 si divise in due tronconi: i Piccolo Cupane ed i Piccolo di Calanovella (ramo del poeta Lucio...

Open post

AFFOLLATO INCONTRO SUGLI “SPIRITI ELEMENTALI”

Domenica 30 agosto, a Villa Piccolo, davanti a un pubblico numeroso si è tenuta una conferenza-dibattito sul tema “Gli Spiriti Elementali nella Tradizione e nell’Opera pittorica di Casimiro Piccolo”. Incontro con lo studioso Francesco Barone, introdotto da Andrea Pruiti Ciarello e Alberto Samonà. L’appuntamento è stato organizzato dalla Fondazione Famiglia Piccolo di Calanovella, nell’ambito de “Le porte del Sacro VI edizione”, ciclo inserito nella rassegna “Ingressi di paesaggi”. Si è parlato della presenza degli “spiriti elementali” nella Tradizione, dei “Jinn” ma anche delle altre “presenze” che, silenziose, accompagnano l’umanità fin dall’inizio dei tempi. Nel corso dell’incontro saranno sviluppati gli aspetti simbolici degli acquerelli magici di Casimiro Piccolo....

Scroll to top