“MEGLIO UN GIORNO”, GIOVEDÌ 29 IL LIBRO DI FABIO GRANATA

Sarà presentato giovedì 29 ottobre alle 18 a Villa Piccolo (Strada Statale 113, km 109 Capo d’Orlando) il libro di Fabio Granata “Meglio un giorno” (ediizioni Eclettica). Alla presentazione parteciperanno Nello Musumeci (Presidente della Commissione Parlamentare Antimafia dell’Ars) e Daniele Tranchida (Docente Università degli Studi di Messina). Introduce Andrea Pruiti Ciarello, modera Alberto Samonà, componenti del Consiglio di amministrazione della Fondazione Famiglia Piccolo di Calanovella. Sarà presente l’Autore. Ingresso libero. IL LIBRO Passione e furore nel racconto dell’album di famiglia della “destra” antimafia: dall’eredità storica del Ventennio alla bandiera di Paolo Borsellino, da Angelo Nicosia al giornalista Beppe Alfano, passando per Beppe Niccolai, tra antiche battaglie e nuovi conflitti contro ogni trattativa, in difesa della “identità minacciata” e contro la deriva berlusconiana. Un libro contro la mafia e al tempo stesso, un “libro contro”, perché sottolinea l’impegno antimafia di...

Open post

PREMIO BENT PARODI, I TERMINI PER PRESENTARE LE OPERE

Dal 15 ottobre 2015 al 28 febbraio 2016 è possibile presentare le Opere per partecipare alla prima edizione del Premio Letterario Bent Parodi di Belsito. Il Premio, promosso dalla Fondazione Famiglia Piccolo di Calanovella, è riservato a scrittori italiani o stranieri, purché l’elaborato intellettuale sia in lingua italiana, e si articola in due sezioni: “saggistica” e “narrativa”. Per entrambe le sezioni, le opere dovranno essere elaborate sui temi della Tradizione, del Mito e dell’esoterismo e dovranno essere inedite. Le opere dovranno essere inoltrate, con le modalità riportate nel Regolamento all’indirizzo email [email protected], mentre per chiedere informazioni si potrà scrivere una mail all’indirizzo [email protected] Il Regolamento e la domanda di partecipazione sono pubblicati – in un’apposita sezione – sul sito internet della Fondazione Famiglia Piccolo di Calanovella, www.fondazionepiccolo.it. A giudicare le opere in gara sarà una Giuria presieduta dal professore...

Open post

VILLA PICCOLO: IL “CANEPARDO” DI CARIN GRUDDA

Alla presenza di numerosi studenti di Capo d’Orlando, il presidente della Fondazione Famiglia Piccolo di Calanovella, Giuseppe Benedetto, ha scoperto la targa con cui è stato inaugurato ufficialmente il “Canepardo”. La scultura, realizzata dall’artista austriaca Carin Grudda, è il celebre “Cerberus”, il Cerbero che rappresenta una delle sue opere più note e che da qualche mese è a Villa Piccolo. Ribattezzato “Il Canepardo”, la sua posizione particolare indica il percorso che dal pergolato di glicine della Villa conduce fino al “Cimitero dei cani”: un itinerario simbolico e onirico, che dalla vita conduce all’oltrevita e quindi, alla rinascita. Madrina per l’occasione, Asia Reale, alunna della classe terza B, dell’Istituto Statale Comprensivo N 2 “G.Paolo II”, di Capo d’Orlando.Gli alunni delle classi terza A, terza B e terza C dell’Istituto Comprensivo N. 2, accompagnati dai docenti, hanno inoltre assistito alla rappresentazione...

Scroll to top